da vinci

Tornano in funzione più di trenta punti luce in via Leonardo da Vinci, in un tratto di strada ad elevata percorrenza, che erano stati disattivati per la necessità di un intervento straordinario. Gli operatori di Amg Energia hanno completato il ripristino del tratto di impianto di illuminazione compreso fra le vie Casalini e De Mauro, con un intervento di manutenzione straordinaria, autorizzato e finanziato dall’assessorato alla Rigenerazione urbana del Comune di Palermo. Contestualmente le squadre hanno riparato un guasto di carattere ordinario. I punti luce erano stati disattivati per la presenza di un tratto di cavo in cui ormai erano venute meno le necessarie condizioni di isolamento: per motivi di sicurezza questa porzione di impianto era stata isolata e disattivata, con il conseguente spegnimento di 34 punti luce. I lavori straordinari completati hanno riguardato la sostituzione di circa 100 metri di cavo di media tensione, la realizzazione dei necessari collegamenti e la riattivazione della porzione di impianto. Le squadre hanno provveduto anche a riparare un guasto ordinario che avrebbe compromesso il funzionamento di una decina di punti luce e stanno procedendo con un intervento specifico per la riaccensione di singoli punti luce nei quali vanno sostituiti componenti elettrici e armature.

Un altro intervento ad ampio raggio è stato completato dagli operatori di Amg Energia a Baida. Quattro i cantieri: in via Francesco Baracca e strade limitrofe (via al Convento di Baida, Torre delle Palme, Scalilla, Conca d’Oro) per la riparazione di tre guasti che hanno provocato lo spegnimento di buona parte degli impianti delle strade, e in via Luparello dove è stato riparato un altro guasto con la riattivazione di 10 punti luce. Nelle strade interessate dalle riparazioni gli operatori del servizio diurno e serale di Amg Energia procederanno con la riaccensione di singoli punti luce spenti che necessitano di interventi ad hoc.

“Siamo impegnati su più fronti dalla manutenzione ordinaria a quella straordinaria autorizzata dal Comune – sottolinea l’amministratore unico di Amg Energia, Mario Butera –. Da via Leonardo da Vinci a Baida, svolgiamo appieno, ogni giorno, quelle che sono le attività e i nostri compiti relativi all’illuminazione in città”.

Palermo, 23 gennaio 2019

Altre foto sulla nostra paginaFacebook

operaio al lavoroImpianti di illuminazione di nuovo in funzione in via Statella e traverse e nella zona di via Arcivescovo Alfano, nel quartiere Settecannoli. Gli operatori di Amg Energia hanno completato oggi un intervento di riparazione complesso per la presenza di più guasti che si erano verificati a catena sugli impianti delle vie Statella, Fabrizi, Piraino, vicolo Nuccio e cortile Picone 1° rimaste del tutto senza luce. Per definire la riparazione è stato necessario anche il supporto di una squadra edile che ha eseguito saggi volti a rintracciare i diversi guasti. Complessivamente sono stati riaccesi 35 punti luce: 11 in via Statella, 4 in via Fabrizi, 8 in via Piraino, 5 in vicolo Nuccio e 7 in cortile Picone 1°.

Sempre a Settecannoli, gli operatori di Amg Energia hanno eseguito un primo intervento che ha consentito di riaccendere in modo parziale l’illuminazione nelle vie Arcivescovo Alfano, Lucchesi Palli, Matera e Fratelli Campo. Questi impianti si sono spenti dopo le abbondanti piogge delle scorse settimane: le infiltrazioni di acqua piovana in un pozzetto hanno mandato in tilt i trasformatori. Uno di questi è stato sostituito oggi e, grazie al lavoro delle squadre, l’impianto è stato intanto ripristinato in modo parziale. L’intervento proseguirà per la sostituzione di un altro trasformatore, in modo da riattivare del tutto l’impianto, e per i necessari interventi volti ad eliminare le infiltrazioni. “Ringrazio gli operatori per la professionalità e per la capacità di trovare soluzioni tampone che, in attesa della chiusura di un intervento, garantiscono risposte immediate alla città”, dice l’amministratore unico della società, Mario Butera.

18 Gennaio 2019

Altre foto sulla nostra pagina Facebook

 

fatturazione elettronica1 300x158

A partire dal 1 Gennaio 2019 la legge n. 205 del 27/12/2017 introduce l’obbligo della fatturazione elettronica per le operazioni effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia ai fini IVA.

Pertanto tutte le fatture dovranno essere obbligatoriamente emesse in formato elettronico (estensione file XML) ed inviate tramite il Sistema di Interscambio (SDI).

Per il soggetto IVA deputato alla ricezione delle fatture elettroniche il decreto prevede:

  • - utilizzo del Codice Destinatario rilasciato dall’Agenzia delle Entrate.

in alternativa:

  • - utilizzo della casella di posta elettronica certificata (PEC).

Al fine di poter adempiere a quanto sopra riportato vi comunichiamo i seguenti dati per la trasmissione della Fattura Elettronica:

Ragione Sociale AMG ENERGIA SPA

Indirizzo sede legale VIA TIRO A SEGNO 5 PALERMO

Partita IVA 04797170828

Codice Fiscale 04797170828

CIG: Obbligatorio

Indirizzo PEC abilitato alla ricezione delle

fatture elettroniche: “fatturazione@pec.amgenergia.it”

illumi via Dei nebrodiTre grossi interventi, uno dei quali ancora in corso, squadre di Amg Energia impegnate sugli impianti di illuminazione da via Belgio a via Pietro Nenni e 125 punti luce riaccesi. E’ il risultato di alcune delle attività svolte negli ultimi due giorni dagli operatori di Amg Energia Spa. “Siamo impegnati su più fronti, in varie zone della città – spiega l’amministratore unico della società, Mario Butera – con attività di manutenzione ordinaria e programmata ma anche con interventi ordinari legati agli eventi contingenti, come i guasti conseguenza del maltempo”.

Un grosso intervento di riparazione è stato concluso ieri nella vasta zona compresa tra via Belgio, piazza Europa, via Nebrodi, viale Francia. Gli operatori del servizio illuminazione pubblica di Amg Energia hanno riparato e rimesso in funzione il circuito denominato Nebrodi/Francia/Belgio/Monti Iblei/Monte San Calogero e sono stati riaccesi 80 punti luce. Con un altro intervento è stato riparato il circuito a cui sono collegati 15 punti luce in piazza Alcide De Gasperi. Un terzo intervento di manutenzione è ancora in corso sul circuito Nenni/La Malfa collegato alla cabina denominata “Nuova”: è stato eseguito un primo ripristino parziale che ha permesso di riattivare trenta punti luce delle vie Trabucco, strada alimentata soltanto dal circuito guasto e dove l’impianto era del tutto spento, e di via Pietro Nenni. Oggi i lavori proseguono per la riattivazione delle vie Tranchina e Ugo La Malfa. 

17 gennaio 2019

Alcune foto sulla nostra pagina Facebook

Completate due grosse riparazioni in via Pertini, in via Brandi e in viale Regione Siciliana

240impianti riaccesiDue massicci interventi di riparazione sono stati completati dagli operatori di Amg Energia Spa sugli impianti di illuminazione delle vie Sandro Pertini (ex perimetrale Zen) e Cesare Brandi, nel quartiere San Filippo Neri, e in un tratto di viale Regione Siciliana compreso fra le vie Mineo e Giorgione. Complessivamente sono stati riaccesi oltre 240 punti luce.

Nelle vie Brandi e Pertini sono stati riparati e riaccesi entrambi i circuiti di alimentazione degli impianti, riattivando 190 punti luce (su un totale di 232 punti luce presenti) e altri 36 punti luce sono stati riaccesi con azioni mirate. Con un intervento di ampia portata, eseguito in più fasi, gli operatori di Amg Energia hanno riparato tre guasti: hanno ripristinato immediatamente un circuito in modo da riattivare almeno parzialmente la luce nelle due strade di scorrimento, caratterizzate da alta densità di traffico. Successivamente hanno completato la riparazione anche del secondo circuito elettrico. Nell’ambito della riparazione, oltre alla risoluzione dei tre guasti, sono stati sostituiti 4 trasformatori (che alimentano più punti luce) corpi illuminanti, componenti elettrici e lampade.

Un intervento di riparazione è stato eseguito anche in viale Regione Siciliana, nel tratto Mineo-Giorgione, con l’impiego di due squadre e di due mezzi dotati di cestello. In questo caso sono stati ripristinati 13 punti luce e sostituite numerose armature guaste o mancanti.

 “Le nostre squadre hanno completato due riparazioni importanti in strade ad alta densità di traffico e quindi considerate a rischio - spiega l’amministratore unico di Amg Energia Spa, Mario Butera – ripristinandone le condizioni di sicurezza in termini di illuminazione”.

 

 

Foto degli impianti riaccesi nelle vie Sandro Pertini e Cesare Brandi disponibili nella nostra pagina Facebook

Questo sito utilizza cookie di navigazione e/o di sessione. Inoltre sono presenti cookie di terze parti permanenti di tipo analytics utilizzati per fini di ottimizzazione del sito e cookie legati alla presenza dei “social plug-in”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa. Se accedi acconsenti all'uso dei cookie.