AMG Energia gestisce il servizio di manutenzione del sistema di videocontrollo delle strutture a rischio e della relativa viabilità nella città di Palermo.

L’impianto dispone di quaranta postazioni periferiche dotate di telecamere di tipo “speed dome”, in grado di trasmettere immagini a colori con idonea risoluzione e controllabili da remoto, mirate al controllo del territorio e dei flussi veicolari.

Mappa videocontrollo Città di Palermo

 

Le telecamere sono dislocate lungo tutto il territorio della città, principalmente in corrispondenza delle arterie principali e degli incroci stradali, e sono collocate su impianti semaforici o su pali dell’illuminazione pubblica.

Le postazioni periferiche, tramite un sistema di trasmissione video e dati su protocollo IP, confluiscono in un centro operativo di supervisione e controllo installato presso il comando di Polizia Municipale.

Alle quaranta postazioni periferiche si aggiungono due postazioni di videocontrollo su due strutture sensibili della Città, Palazzo delle Aquile e Villa Niscemi, dove sono installate telecamere connesse ad un videoregistratore che consente, oltre alla registrazione, di trasmettere le immagini sia nella postazione locale che nella postazione di supervisione e controllo.

E’ previsto un importante ampliamento dell’intero sistema di videocontrollo del traffico urbano, nell’ambito di un programma finanziato dal Ministero dell’Ambiente e cofinanziato da AMG Energia.

 videocontrollo1  videocontrollo2  videocontrollo3 

Questo sito utilizza cookie di navigazione e/o di sessione. Inoltre sono presenti cookie di terze parti permanenti di tipo analytics utilizzati per fini di ottimizzazione del sito e cookie legati alla presenza dei “social plug-in”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa. Se accedi acconsenti all'uso dei cookie.