L’area del gasometro nuovo itinerario per “Le Vie dei Tesori”

C’è una porzione dell’area dell’ex officina del gas con i suoi gasometri tra i luoghi da scoprire quest’anno, per la prima volta, nell’ambito della nuova edizione del festival “Le Vie dei Tesori”. Nell’area dell’ex officina che si trova tra via Tiro a Segno e piazza Tumminello, attiva sin da metà Ottocento, di proprietà della storica Azienda Municipale del Gas, oggi AMG Energia Spa, ci sono ancora i gasometri, i serbatoi dagli inconfondibili reticoli, che in passato venivano utilizzati per lo stoccaggio del gas manifatturato ma anche per regolarne il sistema di produzione e consumo, e sono presenti edifici, un tempo magazzini, oggi riqualificati: in uno di essi si trova la collezione di quadri della società, con opere di varie epoche, dai primi del Novecento agli artisti contemporanei affiancata dall’esposizione di oggetti storici, dai vecchi contatori alle attrezzature utilizzate nel corso del tempo per la produzione del gas e le attività di manutenzione delle reti. “Con la partecipazione al festival condividiamo con orgoglio con la città un pezzo importante della nostra storia, che è anche parte della storia industriale di Palermo”, dichiara il vicepresidente di AMG Energia Spa, Domenico Macchiarella.

Data:
30 Settembre 2022