AMG Energia Spa, il presidente Butera si dimette: motivi professionali

Si è dimesso il presidente di AMG Energia Spa, Mario Butera.

Butera, architetto, responsabile tecnico di una società privata che si occupa di realizzazione impianti da fonte rinnovabile e di strategie di consulenza energetico-ambientale, ha ufficializzato con una lettera agli altri due componenti del Cda della società, Domenico Macchiarella e Cettina Pennisi, la sua decisione, condivisa con i vertici dell’Amministrazione comunale, di lasciare la guida della partecipata che a Palermo si occupa di distribuzione metano e della manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione “per motivi personali, di carattere esclusivamente professionale, purtroppo non più conciliabili con l’impegno a tempo pieno in AMG Energia”.

Butera è stato a capo della società totalmente partecipata dal Comune prima come amministratore unico, da agosto 2018 ad ottobre 2019, e fino ad oggi come presidente del consiglio di amministrazione dell’azienda.

“La mia attività lavorativa e gli impegni professionali non mi consentono più di continuare questa esperienza in AMG Energia, che ho vissuto da tecnico, portando avanti gli obiettivi che mi ero prefissato – ha sottolineato Butera – E’ stato avviato un percorso di trasformazione di AMG in linea con gli obiettivi di transizione ecologica, fatto di tappe (dalle proposte di efficienza energetica presentate al Comune alla realizzazione di una comunità energetica in un quartiere di Palermo, dal dottorato di ricerca sulle tecnologie per produzione, trasporto e utilizzo dell’idrogeno in contesti urbani alla certificazione della società come ESCo) che si concretizzeranno a breve. Ringrazio il sindaco per questa opportunità. In azienda ho avuto modo di conoscere e collaborare con tante professionalità, che rendono questa società un importante patrimonio del Comune e della città, da tutelare e valorizzare”.

“Esprimo un sentito ringraziamento al presidente Mario Butera per aver svolto il proprio ruolo con grande impegno e professionalità a servizio della comunità cittadina, promuovendo gli obiettivi dell’amministrazione comunale in tema di sviluppo sostenibile e transizione ecologica – ha detto il sindaco, Leoluca Orlando – Prendo atto della sua decisione e delle motivazioni personali poste a fondamento delle dimissioni e mi riservo di convocare prima possibile l’Assemblea per adottare i conseguenti provvedimenti. A Butera rivolgo il mio augurio per i suoi impegni professionali”. 

Palermo 30 dicembre 2021

Data:
30 Dicembre 2021